Ta-pin #4


di Stefano Fierli

Il governo italiano e ancora di più il CONI, troppo spesso accusati ingiustamente di essere dei conservatori che paralizzano i cambiamenti in Italia, lasciando le chiavi del potere ai soliti noti, si sono dimostrati al contrario dei veri rivoluzionari. E’ infatti pronta la squadra che dovrà convincere il CIO ad assegnare nel 2015 le olimpiadi del 2020 a Roma.Grazie a loro nessuno potrà  più dire che è una storia già vista. Anticipiamo i soliti pignoli che vorranno sottolineare che non è vero quanto detto sopra che si prendano un bel dizionario e scopriranno con loro rammarico da vecchie zitelle che vista non è un sinonimo di Letta.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...