Ta-pin #15

spazio satirico a cura di Stefano Fierli

Dato che la Rai è stata accusata negli ultimi anni di essere parziale, di
favorire il governante di turno e quindi in definitiva di mancare di
coerenza, perchè prima sosteneva le tesi del centrodestra, poi del
centrosinistra e ancora del centrodestra, è stato deciso di mostrare la
coerenza tramite lo sport.

Perciò, visto che il calcio italiano è in grande crisi, e tutti i giornalisti battono il chiodo su questo concetto, nella serata di preliminari della champions, con la triste sconfitta della Sampdoria, qualcuno ha pensato: “Che sigla mettiamo per il programma del dopo gara?”

Perchè negli ultimi anni nei programmi sulla champions, mentre vanno le ormai famose note in sottofondo, vengono mostrate delle immagini
dell’edizione precedente, con un paio di gol belli, un gol della finale, e
infine la squadra vincente che alza la coppa con le orecchie. Però se
avessero fatto una sigla del genere, sarebbero piovute di nuovo le solite
critiche. Calcio in crisi, calcio in crisi e a vincere chi è stato?

Una squadra italiana. Troppo rischioso mettersi a discutere se l’Inter non ha giocatori italiani nella rosa e quelli che c’ha sono pure negracci cattivi e rissosi, meglio evitare il dibattito e mantere la sigla dell’anno precedente, con la bella vittoria del Barcellona in finale.

W la coerenza!

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...