Il nido dei pirati. St.Pauli per i suoi bambini

di Garbat

I tifosi più sfegatati del St.Pauli da oggi avranno una possibilità per dimostrare la loro fedeltà al club. La società tedesca ha infatti annunciato che aprirà all’interno del suo stadio un asilo per i figli dei tifosi. La dirigenza del club di Amburgo ha fatto sapere che la decisione di aprire la nursery denominata “Nido dei Pirati” era parte dei piani per il rinnovo dello stadio Millerntor, nel cuore di uno dei quartieri più popolosi della città.

La scuola per i piccoli apre questo mese e provvederà, ogni giorno, alla cura di circa 100 bambini da zero a sei anni anche nel weekend. Il servizio sarà inoltre aperto anche il giorno delle gare interne della squadra e qui i tifosi potranno tranquillamente lasciare per qualche ora i loro figli.

Una dimostrazione ancora della poarticolarità della polisportiva di Amburgoe dei suoi tifosi; un esempio purtroppo non molto seguito, un motivo di orgolglio e di stimolo per tutti quelli che praticano e sognano uno sport differrente.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...