Ta-Pin #30

Spazio satirico a cura di Stefano Fierli

In seguito alle elezioni amministrative, attendevo che tutti avessero parlato per ispirarmi un qualche ta-pin. Ora basta però, perché alcuni non parlano nemmeno a distanza di giorni. Su Berlusconi mi è giunta voce che, data la sua grande influenza su Obama, sia riuscito a farsi dare da questo il porno che era in casa di Bin Laden, il che mi fa pensare che per un altra decina di giorni sarà impegnato. Fassino, dal canto suo, nonostante la schiacciante vittoria non si fa vedere. Ma è proprio lui l’uomo giusto per parlare anche di sport. Non certo per il fisico, dato che oltre a fare l’asticella per il salto in alto, difficilmente lo si potrebbe vedere a praticare un qualunque sport, quanto per lo spirito. La vittoria di Fassino, da sempre consegnato ai riflettori, dai compagni di partito, soltanto nei momenti della sconfitta (infatti ora che ha vinto non si fa vedere perché non sa cosa dire)è la dimostrazione che prima o poi capita… Non hai vinto ieri, non vinci oggi, non vincerai domani, ma dopodomani? Può essere. Del Neri e Ranieri nel calcio, Massa nell’automobilismo, Schleck nel ciclismo e l’elenco potrebbe continuare all’infinito.

State tranquilli, prima o poi vincerete anche voi. Unico consiglio, preparatevi qualcosa da dire quando sarà il giorno del vostro trionfo, sennò poco dopo nessuno se ne ricorderà più, perché ricominceranno a vincere i soliti.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...